Wednesday, April 06, 2005

Giornata di esame

"Un'universitario, vista la frequenza con cui si deve mettere alla prova, non avverte piu' la tipica tensione del periodo di preparazione all'esame". Balle.
La definizione puo' andare bene solo nel caso tu non abbia studiato, quando vai dentro descrivendo una profonda "R" in alto a destra, quando entri per rubare il protocollo.
Quando ti prepari, quando vuoi prendere qualcosa di emozionante, quando gagliardamente sparli con gli altri che si stanno preparando al tuo medesimo esame, non sei indifferente.
Puoi metterti una maschera ma non la puoi indossare sempre. Via via che i giorni passano e l'esame si avvicina, essa sembra restringersi; ti fa male alla mandibola, poi comincia a premere sulla fronte; poi ancora ti si fa troppo aderente al naso ed e' proprio li che te la togli.
Cominci a dormire poco, a svegliarti di soprassalto per controllare se le titubanze erano giustificate, e sei incredibilmente cagionevole di salute.
Non siamo supereroi, di questo ne sono sicuro.

3 Comments:

Blogger Uomo Perfetto said...

E' vero, la tensione prima di un compito e' alle stelle...
Ma questo mi capita 30 secondi prima che il profe consegni il tema d'esame!
Questione di carattere?
La verita' e' che non sempre la vita va come ci si aspetta... comodo dire: voglio laurearmi in tre anni, trovo un lavoro da 5mila euro al mese, mi sposo (cioe' mi innamoro), e vivo bene per il resto della mia vita!
La felicita', come diceva un noto scrittore, e' solo un momento di sollievo tra due disgrazie! Non si puo' essere felici se prima non si prova tristezza.
Detto questo me ne ritorno nel mio guscio che ormai e' abbondantemente rotto!

5:23 AM  
Blogger Arancia Rossa said...

Perfettamente d'accordo

5:26 AM  
Blogger Mozzarella said...

A volte la vita e' una sfida.
Siamo noi che decidiamo se coglierla o far finta di non vederla.

Ogni tanto una maschera fa comodo.
A volte provi a togliertela, pensando che forse sarebbe meglio essere proprio se' stessi, ma spesso si rivela un errore.

8:22 AM  

Post a Comment

<< Home